Goditi un soggiorno immerso nella campagna Toscana

i nostri vini

L’azienda agricola Collelungo produce Chianti Classico nel cuore di questa rinomata zona vitivinicola italiana. Sorge ad un’altitudine media di 540 metri s.l.m. L’estensione aziendale è di 94 ettari di cui 19 a vigneto specializzato impiantato a Sangiovese, più una piccolissima parte a Merlot. La struttura del terreno nasce dal disfacimento di rocce di alberese e di galestro ed è ricchissima di scheletro sassoso, con scarsa capacità di ritenzione idrica.

Le bassissime rese per ettaro concentrano gli aromi in modo sorprendente, ed è così che il Sangiovese qui piantato può esprimere tutto il “terroir” di Collelungo: grandi profumi ed infinita eleganza unite ad un’eccellente struttura.

Data la particolare natura del terreno che rende quasi impossibile la meccanizzazione, nella vigna tutte le operazioni colturali (potatura, legatura, sfogliatura, diradamento dei grappoli) vengono eseguite manualmente; anche la vendemmia è fatta completamente a mano, in questo modo solo le uve migliori potranno fregiarsi del marchio Collelungo.

L’esposizione ottimale dei vigneti, tutti rivolti a sud, le condizioni pedologiche e microclimatiche eccezionali e la densità di viti per ettaro, portate fino alle attuali 5500 piante per ettaro, con forme di allevamento a capovolto toscano per la vigna più vecchia, ultima rimasta e cordone speronato per quelle di recente impianto, consentono di ottenere nei vini complessità, eleganza e finezza.

La zona presenta temperature più fresche della norma, sia per l’altitudine che per il singolare microclima, donando alle uve un timbro aromatico inconfondibile. In cantina, l’uso in vinificazione di vasche d’acciaio a sezione tozza consente di ottenere elevata estrazione di colore, con tannini estremamente dolci e fini, mantenendo tutte le componenti aromatiche. Dopo la svinatura i vini completano la fermentazione malolattica prima di essere ammessi alla maturazione nelle piccole botti di legno francese. Al termine i vini vengono imbottigliati e riposeranno alcuni mesi prima di essere messi in commercio.

chianti classico

Il nostro Chianti Classico si presenta di colore rubino intenso e speziato al gusto: un sangiovese al 95% con un 5% di merlot maturato in barriques da 225 lt per 12 mesi, più almeno altri 6 di affinamento in bottiglia.

Un chianti classico di stile moderno con aromi floreali e frutti di bosco e una caratteristica nota minerale, sostenuta da una fresca e vibrante acidità.

Di medio corpo con tannini fitti e un lungo finale. Vino non filtrato.

chianti classico riserva

Solo nelle annate migliori, la speciale selezione di uve sangiovese prende la denominazione di Riserva.

Maturato in barriques francesi da 225lt per 12 mesi cui segue un anno di affinamento in bottiglia.
Nel bicchiere, complessità di frutta matura, frutti di bosco con note di rovere tostato, vino di medio corpo con tannini vellutati, morbido al palato e dotato di notevole persistenza aromatica nel finale.

Vino non filtrato.

chianti classico riserva campo cerchi

Straordinario Cru ottenuto dalle sole vigne più vocate e uve sangiovese a vendemmia tardiva, maturato in barriques di Allier per 16 mesi e successivo affinamento per più di un anno in bottiglia. Supportato da una vibrante acidità, questo spettacolare Chianti Classico, dal profondo colore rubino-porpora, esprime dolci sentori di frutti di bosco, ciliegia, liquirizia; note affumicate e di grafite emergono dalle complesse sfaccettature aromatiche. In bocca è un vino corposo, grande intensità, e un finale interminabile. Vino non filtrato, adatto al lungo invecchiamento.